4 software presenti in Registrare / Comporre

OpenMPT: un tracker di tutto rispetto

Per gli affezionati ai Tracker (software di composizione musicale con le note che scorrono dal basso, in modo simile alle partiture di organi e pianoforti meccanici) eccovi l’ottimo OpenMPT, completo e potente.

Sistemi operativi: Windows

Sito del produttore: OpenMPT

Scaricalo gratis da qui: donwload free version

Reaper: uno studio completo

Reaper è uno studio digitale completo: permette di registrare tracce MIDI, tracce audio e di tratterle con centinaia di effetti.

Viene distribuito come demo totalmente funzionante e viene chiesto, all’avvio, di acquistare il prodotto se lo ritenete interessante. Il costo d’acquisto è di circa un terzo dei software paragonabili a Reaper ma la sua qualità vale molto di più dei soldi a cui lo si acquista.

Sistemi operativi: Windows e Mac

Sito del produttore: Reaper.fm

Scaricalo gratis da qui: donwload demo version

Mu.Lab 4: sequencer facile e completo

Ottimo sequencer, molto simile a Cubase. Facile e intuitivo da usare, supporta sia tracce MIDI che tracce audio. Utilizza la tecnologia VST, quindi potete cercare in questo sito strumenti ed effetti da utilizzare per le vostre composizioni.

E’ poco pensante e non necessita di complesse installazioni (potete spostare la cartella con il programma eseguito su qualsiasi supporto e funzionerà comunque).

La versione gratuita è totalmente funzionante con gli unici limiti di sole 4 tracce e 8 strumenti VST. Le versioni a pagamento hanno un costo accettabilissimo (25 € e75 €).

Sistemi operativi: Windows e Mac

Sito del produttore: Mu-Tools

Scaricalo gratis da qui: donwload free version

Audacity: ottimo registratore multitraccia

Quando si decide di provare a comporre il primo “oggetto” di cui dotarsi è un registratore multitraccia, ovvero qualcosa che ci permetta di fare sovraincisioni. Audacity, in modo semplice ma efficace ci permette questo. Registra tracce mono o stereo e ci permette di aggiungere effetti (riverberi, delay, flanger etc. etc.). E’ intuitivo quanto un registratore “reale”: si preme il pallino REC e possiamo iniziare a suonare o cantare in una nuova traccia.

Sistemi operativi: Windows, Mac e Linux

Sito del produttore: Progetto comune

Scaricalo gratis da qui: donwload free version